Comunicati stampa

 

Ricevete tutti i nostri comunicati stampa cliccando qui.

 - 
Comunicato Stampa

Neutralità climatica: se non si promuove la bicicletta nelle scuole, non funziona

L'Alleanza scuola+bici è il forum di scambio per tutti gli stakeholder interessati al tema della scuola e della bicicletta, che con le loro attività vogliono incoraggiare l’utilizzo della bicicletta nelle scuole. L'Alleanza si batte contro la diminuzione, in corso da decenni, dell'uso della bicicletta tra i giovani. La Consigliera federale Simonetta Sommaruga sostiene le intenzioni dell’Alleanza scuola+bici: «Se vogliamo raggiungere gli obiettivi climatici entro il 2050, dobbiamo promuovere ancora di più la bici tra i giovani come mezzo di trasporto ecologico».

Read more
 - 
Comunicato Stampa

Continua il boom della bicicletta – anno record per bike to work: in 80'000 percorrono 20 milioni di chilometri!

La 18a edizione della challenge bike to work supera tutte le precedenti edizioni con una crescita del 30% rispetto all'anno precedente: più partecipanti, più squa-dre, più aziende e più chilometri. Nei mesi di maggio e giugno 80‘556 partecipanti provenienti da 2‘829 aziende hanno percorso 22‘184‘698 chilometri in bicicletta per andare al lavoro. Vi ha aderito anche l’azienda Google Svizzera, che incorag-gia il pendolarismo ecologico in bicicletta.

Read more
 - 
Comunicato Stampa

Al via bike to work 2022: previsti oltre 80'000 ciclisti!

Oggi prende il via bike to work, la più grande azione di promozione della bicicletta e della salute condotta in Svizzera. Pro Velo Svizzera si aspetta che oltre 80'000 persone utilizzino la bicicletta per recarsi al lavoro nei mesi di maggio e giugno. Adrian Freiburghaus, responsabile di progetto bike to work: «Dopo due anni difficili, sembra profilarsi un anno da record assoluto: attualmente, il numero delle aziende partecipanti è superiore di oltre il 30% rispetto all’anno precedente. Ad oggi, più di 2’513 aziende (anno precedente: 1932 aziende) si sono iscritte alla sfida in bicicletta. Secondo la nostra stima, altre 300 aziende si iscriveranno entro fine maggio.»

Read more
 - 
Comunicato Stampa

Nuova legge sulle vie ciclabili in dirittura d'arrivo

Il Consiglio nazionale ha approvato oggi la nuova legge sulle vie ciclabili. Ora si attende la finalizzazione da parte del Consiglio degli Stati, che se ne occuperà in ultima istanza. Delphine Klopfenstein Broggini, vicepresidente di Pro Velo Svizzera, ritiene che la legge elaborata dal Consiglio nazionale rappresenti una buona base per migliorare le infrastrutture ciclistiche in Svizzera. “Confido nel fatto che il Consiglio degli Stati metterà a punto il testo in primavera e che la legge potrà entrare in vigore il più presto possibile.”

Read more
 - 
Comunicato Stampa

L’Alleanza scuola+bici chiede alle scuole di diventare ciclofile

L’Alleanza scuola+bici, riunitasi ieri, invita le scuole svizzere a diventare ciclofile e ha elaborato una guida a questo scopo. La guida delinea i passi necessari per promuovere efficacemente l'uso della bicicletta presso i bambini.

Read more
 - 
Comunicato Stampa

Consegna della petizione sulle biciclette alla Cancelleria federale e alle FFS

Più di 54‘000 ciclisti si oppongono all’obbligo di riservazione per il trasporto delle biciclette in treno.

Read more
 - 
Comunicato Stampa

Cyclomania: Andare in bicicletta e vincere

Cyclomania, la più giovane delle attività partecipative di Pro Velo, avrà luogo per la seconda volta a settembre. Più di un centinaio di comuni e città partecipano a questa azione basata su un’applicazione e incoraggiano la loro popolazione ad andare in bicicletta. Da quest'anno, esiste anche una sfida nazionale aperta a tutti.

Read more
 - 
Comunicato Stampa

Il numero dei partecipanti a Bike2school aumenta del 20 per cento

Al pari di bike to work, Cyclomania e DÉFI VÉLO, Bike2school è un’azione di Pro Velo Svizzera che mira a promuovere la bicicletta. Si rivolge ai bambini e agli adolescenti d’età tra i 10 e i 20 anni che, durante quattro settimane, percorrono il tragitto casa-scuola in bicicletta. Il numero dei partecipanti aumenta ogni anno rendendo così immenso il potenziale di crescita dell’azione.

Read more